Traduzione di testi e documenti ufficiali in Tedesco e dal Tedesco all'Italiano

Traduciamo qualsiasi tipo di testo (documenti ufficiali, siti e pagine web, contratti, libri, documenti medici etc.) da e verso il Tedesco.

Inoltre, se necessario, è possibile legalizzare (o asseverare) la traduzione col nostro servizio di traduzione giurata.

I nostri traduttori sono tutti madrelingua professionisti specializzati nella traduzione da e verso la lingua Tedesca con diversi anni di esperienza in questo settore.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la sezione sulle traduzioni documentali oppure è possibile contattarci subito per un... Preventivo Gratuito senza impegno!

Curiosità sulla Lingua Tedesca

La lingua tedesca non è certo una delle più semplici ed intuitive, esiste un detto in Germania che recita “Deutsche Sprache, schwere Sprache” (“lingua tedesca, lingua difficile”) e viene utilizzato con un certo orgoglio dai madrelingua. In effetti le regole grammaticali, la modalità di costruzione delle parole e delle frasi, i generi, i plurali e moltissime altre particolarità dell’idioma lo rendono davvero ostico per uno straniero che cerca di imparare la lingua.

Il genere dei nomi si divide in maschile, femminile e neutro. Non si stabilisce sulla base della “natura” italiana del sostantivo (es. Mutter, mamma, è femminile come in italiano) ma sulla base dell’articolo in accompagnamento. Mutter è quindi femminile in quanto ha come articolo die (articolo determinativo femminile). Dunque la parola Mädchen, ragazza, che ci aspetteremmo essere femminile, sarà invece classificata come genere neutro in quanto associata all’articolo determinativo neutro das.

I composti sono molto comuni in tedesco e possono essere formati unendo anche più di due parole. Nel caso di traduzioni, la parola viene letta al contrario. Prendiamo come esempio la tipica Kartoffelsuppe. Seguendo questa regola: Suppe, zuppa e Kartoffel, patate. Il risultato? zuppa di patate. Come dicevamo, i composti possono essere anche molto più complessi, come:
Rindfleischetikettierungsueberwachungsaufgabenuebertragungsgesetz che è una delle più lunge parole di uso comune e significa “legge che delega il monitoraggio dell’etichettatura della carne”, introdotta nel 1999, a causa dell’epidemia del morbo della mucca pazza.

La struttura della frase ruota intorno al verbo, che occupa SEMPRE la seconda posizione. Gli altri elementi grammaticali vengono inseriti all’interno della frase seguendo una regola abbastanza precisa, il trucco per ricordarla sta nell’acronimo TEKAMOLO che significa Temporal + Kausal + Modal + Lokal, ossia tempo, causa, modo e luogo.

Siamo specializzati in

Cosa aspetti?
Contattaci subito per maggiori informazioni e un preventivo senza impegno!